Storia - Fairy Tail GDR


Ambientazione

“La Magia è ciò che regola il corretto funzionamento del nostro mondo. È l’altra faccia della Natura, e l’ossatura sulla quale si regge l’intero progresso del genere umano. Molte persone nascono con il potenziale per attingere all’energia magica nei loro corpi; a volte utilizzando i propri poteri per fare del bene, altre per il loro tornaconto. Queste persone sono chiamate: maghi.” - Lloyd Orialchon, Introduzione alla Magia, 780

Fairy Tail GDR si ispira all’omonimo manga giapponese, scritto e disegnato da Hiro Mashima, prendendo elementi della ricca ambientazione fantasy che lo contraddistingue e riadattandoli in chiave “GDRistica”.

Il gioco è ambientato sul mondo di Earthland, in particolare nel regno di Fiore, una penisola nel continente di Ishgar. Qui, i più forti maghi e combattenti si riuniscono sotto famose associazioni locali, le Gilde, per svolgere incarichi e intraprendere avventure ai limiti del fantastico.

Sul continente, però, avanza inesorabile l’ombra della Balliam Alliance, lega di maghi oscuri comandati da una misteriosa triade di poteri che mirano all’assoggettamento di tutta Ishgar per scopi ancora tutti da rivelare. Per decenni l’Alleanza dei Regni Liberi ha combattuto, cercando di arginare l’avanzata dei maghi oscuri entro i loro confini, e ora il conflitto (lungi dall’essersi concluso) è degenerato in una guerriglia spietata che vede gli eserciti delle Nazioni alleate e le potenti Gilde del Regno di Fiore in contrapposizione agli sforzi della Lega di spezzarne tanto la forza quanto la risolutezza.

Su questa scacchiera di luci e ombre si gioca una partita in perenne fase di stallo: da che parte farete pendere l’ago della bilancia? Il vostro contributo rinforzerà le difese dell’Alleanza e del Concilio della Magia, o punterà a minarne gli sforzi? Rifiuterete di schierarvi, e inseguirete fama e denaro come mercenari; o, ancora, combatterete la Lega Oscura dalle stesse ombre in cui si annida, come giustizieri della notte?

Qualunque sarà la vostra scelta, Fairy Tail GDR e il Regno di Fiore vi aspettano!

Avvertenze ed Info

Il Gdr, per ovvi motivi, non può presentare un'ambientazione ed una trama similare a quella del Manga/anime. Per tanto è severamente vietato alludere o fare riferimento ad eventi o fatti accaduti all'interno del manga così come alludere o fare riferimento a qualsiasi personaggio anche solo intravisto all'interno dello stesso.

Natsu, Erza, Grey & Co. non sono mai esistiti e mai esisteranno, quindi è oltremodo vietato costruirsi un Background nel quale compaia un qualsiasi Protagonista del manga anche solo per 'sentito dire'.

Le Gilde presenti nel Manga/Anime invece sono presenti anche se sono delle semplici 'proiezioni parallele' di quelle ormai famose. Fairy Tail, Grimoire Heart, Blue Pegasus & Co. possono essere nominate ed alcune di queste saranno presenti all'interno del gioco proprio come Gilde Giocabili. Scontato dire che però avranno altri elementi al loro interno e avranno anche una fama ed una nomina diversa, più o meno, da quella del Manga/Anime.

« News ON »
La guerra contro i Quattro Cavalieri è terminata e l'oscurità è stata cacciata via grazie alla collaborazione dei Maghi con i Rune Knight ed il Concilio della Magia. Dopo le catastrofi che hanno pervaso il Regno, è nato l'Ordine dei Ranger, capitanato dalla fantastica Guinevre, che compie il suo primo mesiversario all'insegna del successo!

« News OFF »
Si è dato il via alla sessione di incarichi, che avrà termine verso la seconda metà di maggio!
È stato abilitato il protocollo/certificato https!
È stato creato il gruppo dei Ricercati, i cui personaggi segnati hanno la propria taglia nell'Archivio Runico!
La Gilda di Crime Sorciére ha al momento le iscrizioni chiuse.

Comunità segnalata da GDR-Online.com

Sponsorizzaci!

Grande Blu GDR Wings of Memories Le cronache di Earthland Eternal Dream

Gioco vietato ai minori di 16 anni. Può contenere scene violente, combattimenti e contenuti potenzialmente cruenti. Può contenere scene e contenuti che potrebbero indurre paura e suspance. Può contenere riferimenti a droghe, alcolici e sostanze illegali. Può contenere scene e comunicazioni con linguaggio volgare.